Skip to content

E’ morto Priebke.

11 ottobre 2013

priebkeA cento anni è morto uno dei più discussi criminali della seconda guerra mondiale, mai pentito del suo operato.

E’ morto a Roma l’ex capitano delle SS Erich Priebke, condannato all’ergastolo per l’eccidio delle Fosse Ardeatine: il 29 luglio aveva compiuto 100 anni. A darne notizia è stato il legale ed amico («per me è stato come un padre», ha ammesso) Paolo Giachini, secondo cui Priebke è stato trovato privo di vita all’ora di pranzo sul divano dell’abitazione di via Cardinal San Felice, dove scontava i domiciliari dal ’98. «Da alcuni giorni non stava bene, alcuni medici lo seguivano – ha confermato Giachini – ma è stato lucido fino alla fine.

L’ultima volta che l’ho sentito è stato ieri sera. È sicuramente morto di vecchiaia». Nessuna camera ardente, per lui «c’è un posto accanto alla salma della moglie», a Bariloche, in Argentina ma «è ancora un’ipotesi perché ci sono aspetti burocratici da affrontare».

Mai una parola di pentimento per il proprio passato, mai un’espressione di comprensione per le vittime o le loro famiglie: Priebke è rimasto fedele a se stesso, ed a quello che ha fatto. Lui e Kappler stavano percorrendo a piedi la breve strada che unisce Villa Wolkonski a Via Tasso, il 23 marzo 1944, quando seppero dell’attentato a Via Rasella. Hitler ordinò prima la distruzione di Testaccio e San Lorenzo, poi si optò per la rappresaglia del 10 a 1: dieci fucilati per ogni tedesco ucciso. A fare la lista, nel corso di una notte, fu Kappler. E alla fine sui camion diretti alle vecchie cave di tufo dell’Ardeatina finirono in 335, contro i 330 previsti. Tutti uccisi a gruppi di cinque.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: