Skip to content

PD, il punto sulle ipotesi per il segretario “a regime”

14 maggio 2013

Intanto nel Pd resta aperta la partita del ruolo futuro del neo segretario “traghettatore” Epifani. Secondo alcuni potrebbe candidarsi al congresso. L’ex leader della Cgil potrebbe quindi diventare l’uomo da contrapporre a Gianni Cuperlo, già in pista. Molto dipenderà anche dall’altra grande questione aperta, ovvero dall’ipotizzata modifica dello statuto per svincolare la figura del segretario del partito da quella del candidato premier. Una correzione che è stata fatta per permettere la partecipazione di Matteo Renzi alle primarie e che il sindaco di Firenze vorrebbe fosse resa definitiva, per poter serenamente tenersi fuori dalla corsa per la segreteria senza temere di perdere di nuovo il treno per palazzo Chigi. Una modifica sulla quale sono d’accordo D’Alema, Fioroni, Franceschini, Bersani ma che vede la contrarietà di Walter Veltroni, dei prodiani, di Sergio Cofferati, di Rosy Bindi.
Le regole del gioco determineranno anche gli assetti e i candidati. Ma al momento sembrano saldarsi tre alleanze: quella Bersani-Franceschini, con Epifani possibile candidato, e quella giovani turchi-D’Alema, intorno a Gianni Cuperlo e quella Renzi-Veltroni che punta su Chiamparino.
(lastampa)

Annunci
2 commenti leave one →
  1. bellavita permalink
    14 maggio 2013 19:22

    ho fatto un sogno: che epifani e renzi si accordino con tutti e lascino in minoranza gli antipatici e presuntuosi: D’Alema e i giovani turchi, specialisti insconfitte e pure portajella. Ai quali turchi , come usava una volta, viene riservato un periodo di 5-10 anni a fare i segretari di federazione o regionali, se sono ancora vivi , dopo, gli si darà un altro biglietto per un’altra corsa. Troppo facile l’hanno avuta i giovani fessacchiotti, neanche Berlinguer ha dovuto faticare così poco…

    • 14 maggio 2013 19:30

      Peraltro, per Adesso Orlando e Fassina son al governo in posti di primo piano. Manca solo Orfini. D’Alema ha già avuto, diciamo …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: