Skip to content

Il Friuli a Debora Serracchiani.

23 aprile 2013

Nelle elezioni regionali in Friuli Venezia Giulia vince , sia pure di misura, Debora Serracchiani. Una buona notizia dopo giorni bui in casa Pd. In attesa di sapere chi sarà incaricato da Giorgio Napolitano di formare un governo di larghe intese…

ml

Un testa a testa al cardiopalma, poi è la vittoria della Serracchiani, presidente dell’XI legislatura della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia. Un esiguo scarto di voti, duemila circa, sufficienti però per governare, grazie anche alla legge elettorale dell’allora governatore Illy che assicura premio di maggioranza e non prevede ballottaggio. «Abbiamo vinto» esulta la Serracchiani nel quartier generale di Udine e subito dopo arriva la telefonata dello sconfitto, Renzo Tondo, per congratularsi, correttamente. D’altronde, la campagna elettorale è stata condotta in punta di fioretto, con grande garbo e rispetto tra tutti.

A prescindere dal vincitore, la tornata elettorale ha evidenziato due elementi fondamentali: l’affluenza al 50,51% (meno 20 punti sul 2008) e la flessione del M5S. Il calo dei votanti (alle urne 554.936 elettori su 1.099.334) è sintomo di distacco dalla politica dopo due mesi di stallo a livello nazionale e la bufera giudiziaria abbattutasi su un terzo dei consiglieri regionali uscenti per un’inchiesta sui rimborsi elettorali. Una sconfitta invece per M5S, che non raggiunge la soglia del 20% dopo aver raggiunto la vetta del 27,2 (primo partito in Fvg) in occasione delle recenti politiche e nonostante il tour de force di Grillo in Fvg, per quattro giorni. Paradosso: il Fvg non solo non sarà la prima regione “cinque stelle”, ma non avrà che 4 o 5 consiglieri e tra questi non ci sarà il candidato presidente, Saverio Galluccio. «Comunque un successo», ha commentato il candidato: «Siamo partiti da zero abbiamo fondato un movimento dal nulla e coinvolto la gente, e abbiamo costretto i politici di professione a fare i conti con la realtà. Contro di noi hanno schierato le corazzate». Per la Serracchiani, un successo nonostante i problemi del suo partito. Attaccata più volte da Grillo, il voto in Fvg ha risentito della situazione politica nazionale e dello sfaldamento del Partito Democratico. «Se non c’era Roma, sarebbe stato un successo clamoroso», ha commentato i risultati a metà percorso dello scrutinio delle elezioni regionali del Friuli Venezia Giulia. Un’opinione condivisa anche da altri esponenti del Pd del Friuli Venezia Giulia, che, presenti al quartier generale, hanno commentato: «Se a livello nazionale le cose fossero andate in modo diverso e cioè se il Pd fosse stato in grado di formare un governo e di eleggere un suo Presidente della Repubblica, il dato nazionale non avrebbe penalizzato quello regionale e a questo punto la partita si sarebbe chiusa a nostro favore», come poi è comunque avvenuto. Abbottonatissimi invece al quartier generale di Tondo, nella speranza poi delusa di un successo sul filo di lana. Il candidato non si fa vedere nemmeno per le 20. Il coordinatore regionale del Pdl Isidoro Gottardo sostiene che «appare abbastanza evidente dall’esito dello scrutinio, che molti voti dei grillini sono andati alla Serracchiani, soprattutto a Trieste». «Pd e Pdl – aggiunge – si confermano i principali partiti e questo dovrebbe significare qualche cosa anche a livello nazionale». Da Roma, una sola voce, quella di Berlusconi, che pure si era speso per Tondo. «Il centrosinistra ha scarsissima mobilità, da sempre votano sinistra e c’è poca mobilità anche rispetto agli accadimenti dei giorni scorsi». Infine, Franco Bandelli, lista civica Un’Altra Regione: «Facciamo la differenza». Il poco più del due per cento di consensi non è sufficiente per essere “l’ago della bilancia”.

Annunci
One Comment leave one →
  1. 17 maggio 2013 01:56

    Ottimo, articolo davvero interessante, era proprio quello che cercavo! Grazie per lo spunto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: