Skip to content

Politica al microscopio.

23 febbraio 2013

Provati da una lunga campagna elettorale, domani e lunedì finalmente andremo a votare e consegneremo ad un partito, una coalizione o un movimento, l’arduo compito di governare questo Paese. Non abbiamo vissuto con entusiasmo questo periodo pre elettorale, il clima è cupo, la gente preoccupata per il futuro, per un 2013 che non promette nulla di buono. Ma ad un giorno dalle elezioni, quali sono gli umori della gente comune? Nel mio piccolo ho provato a fare una semplice indagine di tipo generazionale e locale, tra le persone che frequento , tra gli amici di mia figlia, tra gli anziani, che sono molti nei nostri paesi un po’  malinconici.

Il mio primo settore di indagine è tra gli ultra quarantenni con famiglia, figli a carico che giocano a calcio. Pochi gli intellettuali, in genere questa tipologia umana organizza cene (non eleganti per fortuna) in cui l’unico argomento è il calcio e si sproloquia su partite, arbitri e formazioni. Recentemente c’è stata una filosofica deviazione verso la politica ed i soggetti si sono divisi secondo le loro caratteristiche antropologiche: un gran numero schierati per Grillo, gli urlatori, quelli a cui, la domenica sugli spalti, metteresti un turacciolo in bocca. Una pattuglia più silenziosa dalla parte di Bersani e del centrosinistra, quelli che di solito non cercano la rissa; poi gli ex elettori di Berlusconi, in genere si dichiarano indecisi e forse non andranno a votare poichè non vedono in Monti una alternativa che li soddisfi. Spariti i leghisti o forse confluiti nel Movimento Cinque Stelle. Ora i giovani, gli amici di mia figlia: un buon nucleo dichiara che voterà Partito Democratico o Sel, un numero molto elevato negli ultimi giorni ha scelto Beppe Grillo, molti sono ex leghisti che hanno trovato un movimento su cui orientare un voto di protesta. Pdl non pervenuto: i giovani sembrano non gradire la figura del Cavaliere, piuttosto si orientano verso Fratelli d’Italia. Infine gli anziani, alcuni sono un pò cristallizzati su posizioni storiche, molti dichiarano che non voteranno più Berlusconi, ma sono convinta che poi, nel segreto dell’urna, qualcuno tornerà a farlo o sceglierà una alternativa non troppo distante dall’area politica di riferimento. In questa fascia di età il Partito Democratico ottiene un buon gradimento, forse di urlatori ne hanno già sentiti troppi nel corso della loro vita, così come di uomini soli al comando. Però nevica, qualcuno non andrà a votare e risolverà il problema. Un elemento che diventa sempre più determinante è proprio il voto delle fasce anziane della popolazione, i pensionati che campano con magre pensioni, che fanno i salti mortali per pagare le tasse, le bollette, le cure mediche a pagamento, per non dover aspettare per mesi una visita in ospedale. Quelli che hanno provato a recarsi all’ufficio postale per riscuotere il rimborso dell’Imu, perchè sicuramente sul conto corrente quella cifra sarebbe utile.
La mia, ovviamente, è una indagine semiseria e priva di elementi statistici rilevanti, percepisce solo gli umori di una zona dalle caratteristiche fortemente provinciali, mentre si sa che il nostro Paese presenta scenari umani assai variegati, tuttavia mi pare assodato che ovunque sia forte la protesta verso una classe politica vissuta come estranea e poco trasparente, quando non corrotta e profittatrice. Certo io spero di assistere alla vittoria delle forze del Centrosinistra, augurandomi che riescano a portare l’Italia fuori dal tunnel della crisi che ci sta soffocando, se è possibile.
ML

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: